PER LA SICUREZZA DELLA VITA IN MARE  

- Sezione di Forlì e Bagno di Romagna -

Zone di competenza Forlì-Cesena-

Bagno di Romagna-Cesenatico-Gatteo

Ente iscritto al Registro delle Organizzazioni di Volontariato e al Coordinamento di Protezione civile della Provincia di Forlì-Cesena  

 

HOME

STORIA

INFORMAZIONI

NORMATIVA

NEWS

ATTIVITA'

SUBACQUEA/FOTO

FOTO

LINK

CONTATTACI

 

Corso per bagnino di salvataggio, presso la Piscina di Forlì: Presentazione prossimo corso:  settembre 2019. Per maggiori informazioni contattare il Direttore di Sezione ("contattaci").

 

Corso per bagnino di salvataggio INTENSIVO ESTIVO, presso la Piscina di Ronta di Cesena: Presentazione prossimo corso: 10 giugno 2019, ore 19.30. Per informazioni contattare il Direttore di Sezione ("contattaci").

 

Lezioni di voga per l'estensione del brevetto di bagnino di salvataggio per piscina ad acque libere e marine: Presentazione prossimo corso: da aprile 2019. Per informazioni contattare il Direttore di Sezione ("contattaci").

 

Corso per istruttore di nuoto, presso la Piscina di Ronta di Cesena: presentazione corso da gennaio 2020. Contattare il Direttore di Sezione.

La conoscenza teorico-pratica dell’attività natatoria costituisce senza dubbio elemento primario di prevenzione degli incidenti in acqua e le stime ufficiali valutano che circa il 40% della popolazione italiana purtroppo non sappia nuotare.

La Società Nazionale di Salvamento, pur non ravvisando nei propri compiti nessuna finalità agonistica, ritiene necessaria una maggiore diffusione del nuoto e pertanto ha istituito da tempo corsi per Istruttori al fine di organizzare corsi di apprendimento per tutti i livelli di età, con particolare attenzione ai bambini e soprattutto anche ai disabili.

Il corso è un’ottima occasione per sviluppare le capacità natatorie, imparare nuove tecniche didattiche, acquisire la competenza necessaria per trasmettere agli altri le nozioni apprese, con efficacia e con spirito di altruismo.

L’insegnamento del nuoto si configura, nelle intenzioni della SNS, come momento di fondamentale prevenzione degli incidenti in acqua. Infatti l’acquisizione della padronanza e della sicurezza necessarie per affrontare con tranquillità il mondo acquatico, in tutti i suoi aspetti (piscine, fiumi, laghi e mare), è una prerogativa irrinunciabile per qualsiasi società civile, onde evitare incidenti, che purtroppo possono portare anche alla morte, per inesperienza natatoria delle persone.

Il Brevetto Professionale di Istruttore di Nuoto abilita ambosessi dai 18 ai 55 anni, per l’esercizio della professione in tutti i Paesi della U.E. e Paesi nel mondo convenzionati.

Il Brevetto di “Istruttore di Nuoto” è valutato come “titolo professionale di merito” per:

1)    arruolamento nella Marina Militare (3 punti) ai sensi della normativa vigente (si veda L. 226/2004 e D.M. 01/09/2004, art. 8);

2)    attribuzione del credito formativo agli esami di Stato della Scuola Secondaria di Secondo Grado (D.P.R. 23/07/1998 n. 323 art. 12 e D.M. n. 49 del 24/02/2000).

 

Corso per operatore moto d'acqua per salvataggio: prossimo corso da aprile 2019.

 

Corso per operatore surf per il salvataggio: al momento il corso non è disponibile.

 

Corso di aggiornamento sulle tecniche di BLS per bagnini di salvataggio:   sono aperte le iscrizioni. Per informazioni, contattare il Direttore di Sezione.

 

CORSI 2019-2020 !

CORSI DI AGGIORNAMENTO AL PRIMO SOCCORSO E SALVATAGGIO

Questi corsi sono particolarmente indicati per Bagnini, Assistenti Bagnanti, Volontari di protezione civile, Agenti di Polizia e semplici cittadini, che vogliono migliorare le proprie capacità natatorie, imparare le tecniche di primo soccorso, acquisire le competenze di sorveglianza e utilizzo delle attrezzature di salvataggio.

 

Corso BLS-D IRC/SNS (Rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce nella comunità): corso effettuato. Per il prossimo evento, prendere contatti con il Direttore di Sezione. Il corso è particolarmente indicato per i possessori del brevetto di Bagnino di Salvataggio, di Istruttore di nuoto e per subacquei, o a persone che vogliono avvicinarsi e acquisire esperienze nel primo soccorso. 

Il corso addestra alle tecniche di uso di un defibrillatore automatico esterno (DAE) per vittime di arresto cardiaco.

  • Durata del corso: 4 ore (1 ora di teoria, 3 ore di pratica).

  • Requisiti: certificazione BLS in corso di validità, maggiore età.

  • Kit didattico allievo: manuale cartaceo IRC, barriere protettive.

  • Certificazione rilasciata: attestato esecutore BLS-D / IRC Comunità SNS.

  • Argomenti trattati: aspetti legali e considerazioni generali, tempestivo ed efficace allarme, supporto del respiro e del circolo (RCP), posizione di sicurezza della vittima che respira, riconoscimento precoce dell'arresto cardiaco improvviso, utilizzo del DAE.

Per informazioni contattare il Direttore di Sezione.

 

PBLS-D (Pediatric Basic Life Support & Defibrillator): defibrillazione pediatrica.
Durata del corso: 4 ore (1 teoria/3 pratica)
Requisiti iscrizione: certificazione BLSD in corso di validità, maggiore età
Kit didattico allievo: manuale cartaceo IRC e barriere protettive.

BTLS-A (Trauma in ambiente acquatico): primo soccorso traumi spinali
Durata del corso: 3 ore (1 teoria/2 pratica in piscina)
Requisiti iscrizione: certificazione BLSD in corso di validità, maggiore età
Kit didattico allievo: manuale, CD
Certificazione rilasciata: attestato di partecipazione S.N.S.

Oxigen Provider (Somministrazione ossigeno): rianimazione con ossigeno.
Durata del corso: 5 ore (2 teoria/3 pratica)
Requisiti iscrizione: certificazione BLS in corso di validità, maggiore età
Kit didattico allievo: manuale cartaceo e barriere protettive
Certificazione rilasciata: operatore ossigeno  SISMI ( Società Italiana di Medicina Subacquea ed Iperbarica ).

ALTRI CORSI

 

Corso di specialità: ricerca / recupero con l’uso del ROV (Veicolo Operativo Remoto): il corso si svolge in un giorno. Il programma prevede la formazione teorica e quella pratica per la durata complessiva di 8 ore così suddivise:

I. TEORIA:

1) spiegazione generale veicolo;

2) limiti e capacità operative;

3) manutenzione;

4) fault and finding.

II. PRATICA:

1) controllo e pilotaggio;

2) utilizzo degli auto controlli;

3) prova finale.

 

Corso per l'uso della moto d'acqua per salvataggio: viene organizzato nel mese di settembre a Cesenatico. Per maggiori informazioni sul corso 2016 contattare il Direttore di Sezione (pagina "Contattaci").

 

Corso per istruttore OXYGEN:

Il corso ossigeno addestra al riconoscimento e gestione di possibili emergenze correlate con l'immersione, impiegando nel primo soccorso l'uso dell'ossigeno. Secondo i più recenti dati sugli incidenti subacquei, meno del 33% dei subacquei ha ricevuto l'ossigeno di emergenza sul posto. Pochi tra questi hanno ricevuto concentrazioni di ossigeno che si avvicinano al 100%, come raccomandato dalle principali didattiche subacquee e da studi e ricerche mediche, che raccomandano che tutti i subacquei siano addestrati e qualificati per somministrare ossigeno sul posto alle vittime di incidente da immersione o in casi di pre-annegamento.

Questo corso insegna:

La meccanica degli incidenti subacquei

Come riconoscere un incidente subacqueo

I benefici dell'ossigeno

Come intervenire con ossigeno per provvedere ad un efficace soccorso

Come attivare, comunicare col servizio medico di emergenza.

 

Nella stessa giornata verrà effettuato l'aggiornamento sulle procedure del BLS per i possessori della qualifica istruttore DIVE MEDIC.